L'unico supplemento che questa psichiatra raccomanda sempre ai suoi pazienti

L'unico supplemento che questa psichiatra raccomanda sempre ai suoi pazienti
Anonim

I ricercatori sono stati impegnati a esplorare i modi in cui un intestino sano ci protegge da tumori, allergie e diabete per anni. Ma sapevi che anche un intestino sano può essere fondamentale per la tua salute mentale?

Se hai mai avuto uno "stomaco nervoso", allora hai avuto un'esperienza diretta con questa connessione. E mentre molti di noi hanno avuto queste esperienze, è solo di recente che l'intestino è stato studiato più attentamente in termini di impatto sulla salute mentale. Esistono dati crescenti che supportano l'esistenza dell'asse intestino-cervello, che è la comunicazione tra intestino e cervello. Poiché questa è considerata una forma di comunicazione a due vie, un'interruzione dell'intestino può influire sulla salute del cervello e un'interruzione della salute del cervello può danneggiare l'intestino.

Come la tua salute intestinale governa la tua salute mentale e viceversa.

Il tuo sistema gastrointestinale ha batteri presenti in natura, chiamati flora intestinale o microbiota, che aiutano a regolare i sistemi interni. All'inizio questo può sembrare confuso poiché in genere associamo i batteri a germi, infezioni e malattie; tuttavia, ora sappiamo che mentre alcuni ceppi di batteri nel tuo corpo possono essere dannosi, i batteri "buoni" coesistono pacificamente con il sistema immunitario del tuo corpo in una relazione simbiotica e alla fine ti aiutano. Ad esempio, questa flora intestinale può aiutare con il metabolismo dei grassi alimentari, delle proteine ​​e di alcune vitamine. Può anche aiutare il tuo corpo a scomporre alcuni farmaci, fornire uno strato di difesa contro le infezioni e aiutare il tuo sistema immunitario a funzionare in modo ottimale proteggendoti effettivamente da quei ceppi di batteri dannosi.

Per questi motivi, è di fondamentale importanza proteggere la nostra funzione intestinale per una salute fisica e mentale ottimale. Sfortunatamente, varie condizioni possono effettivamente danneggiare questi importanti batteri. Alcune di queste condizioni sono fattori di stress fisici, come un ciclo di antibiotici o una malattia infiammatoria intestinale come quella di Crohn, ma altri hanno più a che fare con il cervello e la salute mentale. Ad esempio, depressione, ansia e vari altri problemi di salute mentale sono associati a stress cronico e infiammazione. E questo stress e infiammazione creano un ambiente povero per quel microbiota intestinale, che può influenzare la loro sopravvivenza.

Perché consiglio i probiotici a così tanti dei miei pazienti.

Sulla base di numerosi nuovi studi che hanno iniziato a emergere, consiglio spesso un probiotico ai miei pazienti. I probiotici sono batteri anti-infiammatori che risiedono naturalmente nell'intestino, ma possono anche essere trovati nelle farmacie locali come integratore. Un probiotico potrebbe aiutare a sostenere la crescita e l'equilibrio dei batteri buoni contro i ceppi malsani di batteri nell'intestino.

Gli studi hanno esaminato i probiotici nella salute mentale e i risultati iniziali sembrano molto promettenti. È stato scoperto che i probiotici hanno alcuni benefici utili nei pazienti depressi e ansiosi. E le diete orientate a sostenere la crescita di questo buon batterio sono state trovate per migliorare il benessere cognitivo, emotivo, fisico e digestivo. Inoltre, quando si confrontano i probiotici con i farmaci per la salute mentale, i probiotici non comportano gli stessi potenziali rischi ed effetti collaterali. Man mano che vengono studiati ulteriormente - e mentre comprendiamo di più sui ruoli dei batteri buoni nell'intestino nella depressione - i probiotici diventeranno probabilmente una raccomandazione più standard di tutti i professionisti della salute mentale.

Ci sono molti altri modi in cui puoi proteggere il tuo intestino e quindi proteggere anche la tua salute mentale. Una buona cura di sé, idratazione e un sonno adeguato sono fondamentali. Evita gli alimenti trasformati e mangia cibi come il kimchi e il kefir, che sono anche protettivi per questi buoni ceppi di batteri. Quindi, ricorda questa connessione intestino-cervello e che prendersi cura della tua salute mentale è la chiave per la tua salute generale e felicità.

Solo una nota: questo articolo non deve essere considerato come un consiglio medico e per eventuali domande mediche specifiche, consultare il proprio medico personale!

E sei pronto per saperne di più su come sbloccare il potere del cibo per curare il tuo corpo, prevenire le malattie e raggiungere una salute ottimale? Iscriviti ora per la nostra lezione web GRATUITA con l'esperta in nutrizione Kelly LeVeque.