Se "Problemi di papà" stanno influenzando le tue relazioni, leggi questo

Se "Problemi di papà" stanno influenzando le tue relazioni, leggi questo
Anonim

Tuo padre era assente nella tua vita? Era fisicamente presente ma emotivamente non disponibile? Tuo padre è stato violento nei tuoi confronti (fisicamente, emotivamente o sessualmente)?

Se hai detto di sì a uno dei precedenti, non sei certamente solo. Questo articolo identifica le caratteristiche delle donne con "problemi di papà" e offre un modo alternativo di pensare per creare relazioni più sane, più felici e più soddisfacenti.

Riesci a vederti in una delle seguenti descrizioni?

1. Sei attratto solo dagli uomini più anziani.

Spesso sono finanziariamente stabili e sembrano fiduciosi e sanno esattamente cosa fare. Quando hai problemi con il papà, il tuo subconscio potrebbe desiderare una figura paterna per proteggerti e adorarti. Potresti desiderare che un uomo più anziano fornisca l'affetto che ti sei perso durante l'infanzia. Il problema è che, come nel caso di una relazione padre / figlia, questo abbinamento può portare uno squilibrio di potere.

2. Sei appiccicoso, geloso e iperprotettivo.

Ti preoccupi costantemente che il tuo parter possa lasciarti. Diventi geloso e ti ritrovi a controllare il suo cellulare, solo per assicurarsi che non stia tradendo. Se questo ti descrive, potresti soffrire di problemi di attaccamento, derivanti dalla relazione (o mancanza di ciò) con tuo padre. Ciò può causare comportamenti co-dipendenti e, se non affrontato, può eventualmente soffocare le tue relazioni romantiche, lasciandoti un prodotto delle tue stesse paure: l'abbandono!

3. Hai bisogno di una costante rassicurazione di amore e affetto.

Ti confronti continuamente con le sue amiche passate e tutti gli altri sul pianeta. Se hai problemi con il papà, potresti sentirti insicuro con il tuo partner e avere costantemente bisogno della certezza che ti ami. Questo può diventare estenuante, e alla fine il bisogno può allontanarlo, il che confermerà la tua più grande paura: sei amabile e indesiderato.

4. Dai l'impressione che ti interessi solo al sesso.

Hai voglia di sesso. Un sacco. Ti senti amato quando fai sesso con un uomo. A volte ti impegni in comportamenti rischiosi per soddisfare le tue esigenze. La tua autostima tende a basarsi sul fatto che un uomo ti voglia o meno sessualmente. Essere attraenti per gli uomini attraverso il sesso tende a indurre il subconscio a credere di essere amato e adorato. Sfortunatamente, questo è un falso senso di sicurezza e può essere molto dannoso. Il sesso da solo non è amore. Comportandosi in questo modo, ti stai perdendo la vera intimità basata sul rispetto e sulla compagnia reciproci.

5. Sei terrorizzato all'idea di essere solo.

Preferiresti avere una relazione disfunzionale piuttosto che essere single. Passi da una relazione all'altra e sperimenti tutti i problemi associati alla datazione di rimbalzo e alla corsa alle relazioni senza dar loro il tempo di vedere se c'è compatibilità. Se hai problemi con il papà, la paura di essere da sola può ridurre la tua capacità di sviluppare la tua identità unica e andare avanti in una relazione sana e soddisfacente con una sana autostima.

Cosa fare al riguardo

Suddividi i tuoi problemi in blocchi di dimensioni ridotte e adotta le affermazioni che risuonano maggiormente con te. La tabella qui sotto può aiutarti a farlo.

Pinterest

Se questo è stato un problema in corso per te, ti incoraggio a chiedere l'aiuto di un consulente o terapista qualificato.

Non puoi cambiare il tuo passato, ma puoi cambiare il modo in cui vedi te stesso, il tuo futuro e gli uomini che attiri nella tua vita.